CDP: il Comitato Rischi assume competenze in materia di sostenibilità

Comunicato stampa

CDP: il Comitato Rischi assume competenze in materia di sostenibilità

Roma, 24 giugno 2021 – Cassa Depositi e Prestiti considera sempre più strategica la sostenibilità economica, sociale e ambientale. Il Consiglio di Amministrazione di CDP, che si è riunito oggi sotto la presidenza di Giovanni Gorno Tempini, ha attribuito al Comitato Rischi endoconsiliare nuove competenze in materia di sostenibilità, approvandone anche la ridenominazione in ‘Comitato Rischi e Sostenibilità’.

Il Comitato svolgerà funzioni di supporto al Consiglio di Amministrazione in materia di strategia, policy e rendicontazione di sostenibilità.

Il Comitato Rischi e Sostenibilità è composto dai consiglieri Matteo Melley (Presidente), Fabrizia Lapecorella, Fabiana Massa e Anna Girello Garbi.

La modifica di governance è coerente con il percorso intrapreso da CDP volto a integrare la sostenibilità nelle proprie iniziative di business e nelle scelte operative. La delibera segue, inoltre, l’approvazione della modifica statutaria, apportata dall’Assemblea del 27 maggio, che introduce il principio di sviluppo sostenibile, secondo il quale l’operatività di CDP è realizzata perseguendo “la promozione della sostenibilità economica, sociale e ambientale nel lungo termine a beneficio degli azionisti e tenendo conto degli interessi degli altri stakeholder rilevanti per la società”.

Documenti correlati