Verona, Genova e presto Napoli: CDP sempre più vicina al territorio

Verona, Genova e presto Napoli: CDP sempre più vicina al territorio

Dopo l’apertura della sede di Verona, Cassa Depositi e Prestiti ha inaugurato lo scorso 25 ottobre il nuovo ufficio di Genova, confermando e rafforzando la vicinanza agli stakeholder locali, secondo le linee guida del Piano Industriale 2019-2021.

Il piano di aperture di nuove sedi integrate del Gruppo CDP prevede a breve l’inaugurazione della sede di Napoli e, a seguire, di Firenze, Palermo, Bari e Torino. Si tratta di una rete territoriale da nord a sud Italia, con punti di riferimento operativi, in cui gli amministratori locali e le imprese possono incontrare i professionisti del Gruppo CDP pronti a rispondere a tutte le esigenze.

Con il piano di apertura delle nuove sedi, infatti, CDP pone al centro della propria attività lo sviluppo sostenibile dei territori, attraverso il supporto alle imprese, soprattutto di media e piccola dimensione, e tramite un rinnovato sostegno agli enti territoriali.

Uno degli obiettivi del Piano Industriale è avvicinare sempre più Cassa Depositi e Prestiti alle realtà locali, con un vero e proprio cambio di passo rispetto al passato: CDP si appresta infatti a diventare vero e proprio partner strategico per gli enti locali, non più solo finanziatore degli investimenti, ma anche consulente tecnico ed economico-finanziario in grado di affiancare le amministrazioni lungo tutto il percorso che porta alla realizzazione delle opere infrastrutturali.

A tal fine, è stata costituita l’unità di Sviluppo Infrastrutture, dotata di tutte le competenze volte a supportare gli enti locali nelle fasi di programmazione, progettazione e sviluppo dei progetti sia in appalto tradizionale che facendo ricorso allo strumento del partenariato pubblico privato.

Il nuovo piano di aperture territoriali rientra in questo ampio disegno: la sede di Genova, come quella di Verona e come saranno presto quelle di Napoli, Firenze, Palermo, Bari e Torino, rappresenterà il punto di accesso unico all’offerta del Gruppo CDP e consentirà di valorizzare le sinergie con i partner bancari e le istituzioni locali.

L’obiettivo è rafforzare l’impegno di Cassa Depositi e Prestiti per lo sviluppo delle realtà locali: “Il programma di apertura dei nuovi uffici del Gruppo CDP a Genova, parte dalla volontà di mettere il territorio al centro del nostro operato” – queste le parole dell’AD di CDP Fabrizio PalermoC’è un rapporto storico che unisce CDP ai territori. Un rapporto che da oggi rafforziamo ulteriormente avviando un modello di coesione con le pubbliche amministrazioni e le imprese, portando un nuovo schema integrato di professionalità e competenze di Gruppo, fatto di tecnici al servizio del Paese”.

L’inaugurazione della nuova sede di Genova ha inoltre rappresentato l’occasione per firmare quattro accordi per supportare lo sviluppo infrastrutturale e sostenere il mondo delle imprese, come sottolineato dall’AD Palermo:  “Con la firma di 4 importanti accordi, inoltre, sosteniamo il rilancio economico del tessuto imprenditoriale, che parte da Genova e interessa la Regione Liguria e tutto il territorio nazionale, confermando l’impegno del Gruppo CDP a supporto delle filiere strategiche per lo sviluppo del sistema produttivo italiano”.

Scopri i dettagli degli accordi siglati a Genova

Gallery