FRI, Fondo Rotativo Imprese e Ricerca: Finanziamenti agevolati | CDP

Fondo Rotativo Imprese (FRI)

Offriamo insieme al sistema bancario finanziamenti a tasso agevolato per sostenere gli investimenti in ricerca delle imprese

Imprese famiglia - innovazione

A chi è rivolto

Imprese di ogni dimensione, per le quali i Ministeri titolari hanno previsto l’utilizzo della provvista del FRI, che investono in settori quali: ricerca & sviluppo, innovazione tecnologica, industria, turismo, commercio, artigianato, agricoltura, servizi.

Come funziona

CDP finanzia a medio-lungo termine, in pool con il sistema bancario, i soggetti che realizzano investimenti ammessi alle agevolazioni pubbliche sulle diverse misure, a condizioni economiche agevolate. La quota di finanziamento agevolato copre di norma il 50% del finanziamento, raggiungendo il valore massimo del 90% nei programmi di ricerca, sviluppo e innovazione.

Dotazione Complessiva: 6 miliardi di euro.

Forma di finanziamento: Il soggetto ammesso alle agevolazioni (c.d. soggetto beneficiario) stipula un unico contratto di finanziamento, composto da una quota concessa, a tasso agevolato, da CDP e una quota concessa, a tasso di mercato, da una banca. La valutazione del merito di credito delle iniziative è effettuata dalla banca sia per la quota di finanziamento bancario, sia per la quota di finanziamento agevolato concessa da CDP.

Durata: La durata del finanziamento non può superare i 15 anni, comprensivi del periodo di preammortamento (di massimo 4 anni). Il piano di rientro è a rate semestrali, costanti, posticipate, scadenti il 30 giugno e il 31 dicembre di ciascun anno.

Tasso: Sulle misure attualmente attive iI tasso agevolato minimo applicato da CDP, in relazione alle singole misure agevolative, è individuato nello 0,50% nominale annuo per alcuni bandi e nello 0,80% per altri; per la quota bancaria il tasso applicato è concordato tra il soggetto beneficiario e la banca in considerazione dell’andamento dei tassi di mercato.

Come richiederlo

Presso le banche finanziatrici operanti su misure agevolative e i Ministeri che accedono al FRI (MiSE e MiPAAF).

Per gli elenchi delle banche aderenti visita le pagine web dedicate alle singole misure agevolative (Fondo per le Impese Sociali, Fondo per la Crescita Sostenibile, Contratti di Filiera e Distretto).

Per ulteriori informazioni:

Compila il modulo e sarai ricontattato dai nostri specialisti.

Informazioni e strumenti

Prodotti correlati

Desideri maggiori informazioni?