Versato il conguaglio per l’acquisto di Sace e Simest

Comunicato stampa

Versato il conguaglio per l’acquisto di Sace e Simest

Roma, 29 dicembre 2012

Cassa depositi e prestiti Spa (CDP) comunica di aver corrisposto al MEF l’importo di euro 2.451.859.966,07 a titolo di conguaglio per l’acquisto di Sace S.p.A. e Simest S.p.A., di cui euro 2.328.699.200 per Sace ed euro 123.160.766,07 per Simest

Il conguaglio ha avuto luogo sulla base del prezzo di trasferimento indicato dal Decreto del MEF del 28 dicembre 2012 - pari a euro 6.050.000.000 per Sace ed euro 232.500.000 per Simest - e ritenuto congruo da CDP e fa seguito a quanto già corrisposto in data 9 novembre 2012, a titolo di corrispettivo provvisorio, per l’importo di euro 3.830.640.033,93 (euro 3.721.300.800 per Sace ed euro 109.339.233,93 per Simest).

 

Documenti correlati