Un modello di successo per le future scuole a Firenze | SEO

Un modello di successo per le future scuole a Firenze

La riqualificazione ad avanguardia per il nuovo polo scolastico "Meucci" a Firenze.
Itis Meucci-Galilei: modello per le future scuole a Firenze. Un progetto possibile con il sostegno e la consulenza di CDP
 

Cassa Depositi e Prestiti finanzia una scuola al giorno. Questo è un fiore all’occhiello del Gruppo. Contribuire, in termini finanziari ma anche di consulenza tecnica al miglioramento dell’edilizia scolastica significa spendersi per la formazione delle nuove generazioni e così rendere ogni studente più preparato, competente e pronto a entrare nel mondo del lavoro.

Questo progetto così ambizioso, che resta un pilastro del Piano industriale di CDP, è stato possibile, negli anni, grazie anche all’utilizzo delle risorse della Banca Europea degli Investimenti e della Banca di Sviluppo del Consiglio d’Europa. Risorse affiancate a quelle di CDP raccolte tramite l’emissione del Social Bond emesso a marzo 2019, per il finanziamento di interventi di messa in sicurezza delle scuole e di riqualificazione urbana.

In questa strategia, si inserisce il caso del polo scolastico Meucci-Galilei di Firenze, Istituto tecnico che ospita 2 mila studenti. L’attuale sede del comprensorio sarà demolita e la Città Metropolitana di Firenze ha elaborato quindi un piano di costruzione di quattro nuovi edifici, realizzati secondo i più avanzati criteri di sostenibilità energetica e di didattica.

Verrà superato il tradizionale insegnamento frontale e sostituito da spazi ad hoc per le singole attività di apprendimento. All’aula intesa come elemento fisico e che, fino a ora, è sempre stata il cuore delle lezioni, verranno sostituiti spazi aperti e interattivi.

L’inclusività, valore portante per la scuola e l’apprendimento più in generale, richiede un cambiamento non solo nell’ambito delle materie, ma anche per quanto riguarda la struttura degli edifici. Servono, di conseguenza, soluzioni architettoniche d’avanguardia e tecnologie sostenibili.

Proprio per questo, a Firenze, l’impegno di CDP è andato oltre il finanziamento dell’opera. La Direzione dell’ufficio edilizia della Città Metropolitana si è affidata ai servizi di consulenza del Gruppo CDP, intervenuto infatti con una struttura tecnica e una legale.

Con il nuovo Itis Meucci-Galilei, si vuole costruire un esempio guida per tutte le prossime scuole realizzate dalla Città Metropolitana di Firenze e si ribadisce l’impegno del Gruppo CDP a sostegno del capitale umano e delle comunità.

Video Gallery

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti