Comunicato stampa

Tre nuove serie di Buoni Fruttiferi Postali in vigore dal 10 dicembre 2014

Roma, 10 dicembre 2014

CDP comunica che da oggi sono disponibili presso tutti gli Uffici Postali tre nuove Serie di Buoni Fruttiferi Postali: “N12” (a 3 anni);  “NA1” (a 3 anni EXTRA) e  “JA1” (Indicizzato all’Inflazione Italiana EXTRA).

Di seguito le caratteristiche dei tre nuovi prodotti, che si vanno ad aggiungere alle Serie già in emissione (“T31” “W02”, “K05”, “M94”, “J46”, “P67”, “D51”, “C15”, “G12” e “V09”):

  • BFP a 3 anni – Serie “N12”: riconosce al 1° e al 2° anno un tasso nominale lordo pari allo 0,25% e alla scadenza del terzo anno un premio pari  all’1,00% lordo calcolato sul valore nominale investito;
  • BFP a 3 anni EXTRA - Serie “NA1”: questa tipologia di BFP può essere sottoscritta esclusivamente da coloro che aderiscono al piano “risparmiodisicuro EXTRA”. Il buono riconosce al 1° e al 2° anno un tasso nominale lordo pari allo 0,25% e alla scadenza del terzo anno un premio pari all’1,00% lordo calcolato sul valore nominale investito. Nel caso in cui vengano rispettate le condizioni previste nel  piano “risparmiodisicuro EXTRA”, il primo buono sottoscritto godrà di una maggiorazione del rendimento pari ad un ulteriore 1,00% lordo per i tre anni di vita del buono, portando il rendimento lordo all’1,25% per il 1° ed il 2° anno ed all’1,00% il terzo anno a cui si aggiunge il premio pari all’1,00% lordo calcolato sul valore nominale investito.
  • BFP Indicizzato all’Inflazione Italiana EXTRA - Serie “JA1”: ”: questa tipologia di BFP può essere sottoscritta esclusivamente da coloro che aderiscono al piano “risparmiodisicuro EXTRA”. Il buono è decennale ed ha la particolarità di proteggere l’investimento dal crescere del costo della vita. Il capitale investito, infatti, si rivaluta secondo le variazioni dell’indice ISTAT FOI (Famiglie di Operai e Impiegati). I tassi fissi minimi garantiti vengono applicati al capitale, che viene rivalutato a partire dal primo anno e sono pari allo 0,50% dal primo al decimo anno. Nel caso in cui vengano rispettate le condizioni previste nel  piano “risparmiodisicuro EXTRA”, il primo buono sottoscritto godrà di una maggiorazione dei tassi fissi minimi garantiti pari ad un ulteriore 1,00% lordo per l’intera durata del buono, portando il rendimento lordo minimo garantito all’1,50%.

 

(Le informazioni di dettaglio su tutte le nuove Serie sono illustrate nei Fogli Informativi a disposizione presso tutti gli Uffici Postali e sul sito www.CDP.it).

Documenti correlati