Comunicato stampa

Scope assegna nuovo rating a CDP: A-, Outlook Stabile

Da Cassa depositi e prestiti mandato all’agenzia europea che si affiancherà a
S&P, Moody’s e Fitch

  • Fondamentali solidi
  • Investitore di lungo periodo 
  • Solida struttura di governance
  • Portafoglio partecipazioni di alta qualità con flusso stabile dei dividendi

Roma, 24 ottobre 2017 h: 7:47

Cassa depositi e prestiti Spa (CDP) ha dato mandato a Scope Ratings AG (Scope) di emettere un rating pubblico per CDP.

Per la prima volta l’agenzia europea Scope affiancherà le valutazioni emesse dalle altre tre agenzie internazionali che attualmente analizzano CDP: S&P, Moody’s e Fitch.
La scelta di ampliare la rosa di agenzie che esaminano l’attività e la stabilità di CDP risponde alla volontà di favorire un’analisi il più possibile completa e in grado di cogliere le peculiarità dell’istituto, evidenziandone l’unicità delle attività e la solidità economico-finanziaria.

La decisione va incontro, inoltre, alla nuova regolamentazione europea sulla materia, che favorisce una maggiore concorrenza nel mercato delle agenzie di rating. Ingaggiata dalla tedesca KFW, Scope ha già emesso il primo rating pubblico di una National Promotional Institution europea.

Scope è pienamente riconosciuta come ECAI (External Credit Assessment Institutions) dall’Unione Europea, classificazione basata su standard EU ai fini della regolamentazione sugli assorbimenti di capitale (CRR e Solvency II).

Scope ha assegnato a CDP – e al debito senior non garantito – un rating di lungo termine pari ad “A-”, con Outlook Stabile. Nell’analisi dell’agenzia si evidenziano i seguenti punti di forza della società:

  • i fondamentali risultano solidi, nonostante l'impatto negativo dei bassi tassi di interesse, di gran lunga più stabili rispetto a quelli di altre istituzioni finanziarie;
  • grazie alla sua missione e ai suoi azionisti “pazienti”, CDP è in grado di supportare investimenti di lungo termine che altri operatori di mercato non sono nelle condizioni di sostenere;
  • la struttura di governance della società permette di mitigare eventuali interferenze politiche. Di fatto, CDP può investire solo in progetti ritenuti sostenibili dal punto di vista economico e finanziario;
  • il portafoglio di partecipazioni di alta qualità garantisce un flusso stabile dei dividendi, che rappresentano una fonte di reddito rilevante nell'attuale scenario di tassi d’interesse.

Il rating assegnato da Scope a CDP risulta più favorevole rispetto agli attuali rating pubblici di Cassa depositi e prestiti, emessi da S&P (BBB-, stabile), Moody’s (Baa2, negativo) e Fitch (BBB, stabile).

 

Documenti correlati