Sace sottoscrive accordo con Iccrea

Internazionalizzazione e innovazione delle imprese: sono questi i temi dell’intesa per mettere a disposizione 150 mln di euro alle imprese clienti delle banche di Credito Cooperativo

 

L’accordo sottoscritto è il primo del programma “2i per l’impresa – Innovazione e Internazionalizzazione” sviluppato da CDP, ente nazionale di promozione del piano Juncker, insieme a Sace e FEI.

Grazie a questa intesa, le PMI e le Small Mid Cap potranno rivolgersi alle Banche di Credito Cooperativo per richiedere finanziamenti destinati a finanziare:

  • esigenze di capitale circolante
  • costi riguardanti commesse verso l’estero
  • progetti di investimento diretto sui mercati internazionali.

Sace garantirà, per le imprese considerate innovative, fino all’80% per un massimo di 7,5 mln di euro e 96 mesi di durata.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti