Ristrutturazione scuola elementare E. Mattei - Comune di Casalbordino

A Casalbordino torna a splendere la scuola di Enrico Mattei

In provincia di Chieti, a circa 6 km dalla costa adriatica, su un colle delimitato dai fiumi Osento e Sinello, sorge Casalbordino. Il borgo si sviluppa in età medievale grazie alla fervida operosità dell'abbazia benedettina di Santo Stefano in Rivomaris. L'importanza e il prestigio del monastero, sottolineati anche nella Cronica di Santo Stefano (redatta nel XII secolo), trasformano Casalbordino e il suo hinterland da piccolo paesino a borgo fortificato. La buona stella dell’abbazia si eclissò solo nel 1566 con l'attacco turco dell'ammiraglio Pashà che ordinò ai suoi uomini di bruciarla dalle fondamenta.

Tra i luoghi più famosi e iconici di Casalbordino spicca senza dubbio il Santuario della Madonna dei Miracoli, meta di pellegrinaggi sin dal 1576, anno in cui la tradizione vuole che la Madonna sia apparsa a un contadino locale: Alessandro Muzii. Il santuario fu costruito sopra la prima cappella nel 1824 e dopo i danneggiamenti della Seconda guerra mondiale, venne riedificato negli anni '50 in stile neorinascimentale. Il santuario storico fu immortalato anche da Gabriele D'Annunzio nel celebre romanzo “Il trionfo della morte”.

Di notevole pregio la Chiesa Parrocchiale del Santissimo Salvatore, principale edificio di culto del centro cittadino, il cui primo impianto risale al XIV secolo. Presenta lineamenti neoclassici, anche se l'interno conserva l'aspetto tardo barocco. Da lì, avventurandosi per le strade del borgo, è possibile vedere imponenti palazzi storici, come quello dei De Januario eretto sopra l'abitazione della famiglia d'Avalos, Palazzo Valori e Palazzo Magnarapa in Piazza Garibaldi. Costruiti tra Settecento e Ottocento, la loro imponenza è evidenziata dall'uso del laterizio a vista e dallo stile tardo barocco.

Negli ultimi decenni poi, Casalbordino è diventata anche una rinomata località turistica balneare, grazie alle sue spiagge di sabbia fine e alla vicinanza dalla Riserva naturale regionale guidata Punta Aderci.
Noi di Cassa Depositi e Prestiti siamo particolarmente orgogliosi di aver contribuito allo sviluppo dei servizi di un centro ricco di storia come Casalbordino, attraverso la ristrutturazione della scuola elementare Enrico Mattei, che prende il nome dal celebre fondatore dell’Eni che qui studiò a partire dal 1914. Un’operazione in linea con la nostra missione che ci vede da oltre 170 anni al fianco degli enti locali italiani.