Ristrutturazione scuola elementare - Piazza Martiri della libertà - Comune di Pincara

Pincara, il borgo prediletto dai Dolfin e circondato dai fiumi

Pincara è un piccolo comune italiano di circa mille abitanti della provincia di Rovigo e adagiato vicino al Po.

Il suo nome deriva dal nobile Guglielmo Pincaro di Parma, consigliere del duca Ercole d'Este, che nel 1471, dopo aver bonificato queste terre, ne divenne il feudatario. La storia di Pincara è inevitabilmente legata, nel bene e nel male, ai fiumi e alla loro potenza. Il Po, l’Adige, il Tartaro e il Mincio con le loro numerose alluvioni ne hanno segnato le alterne fortune nel corso dei secoli. Se invece si cerca un nome legato a queste terre, oltre al Pincaro, è doveroso evocare quello della famiglia Dolfin. Al nobile clan veneziano si deve infatti la costruzione della splendida parrocchiale, dedicata a San Giovanni Battista, fatta costruire nel 1520. L’edificio, ristrutturato nel 1833 presenta una facciata a capanna, è tripartito da quattro lesene, sorreggenti una cornice caratterizzata dalla modanatura sopra la quale vi è il timpano di forma triangolare, che presenta, al suo interno, un bassorilievo avente come soggetto la Madonna col Bambino e sopra il quale sono collocati tre pinnacoletti. Il campanile, eretto anch'esso nel 1520, è stato rialzato nel 1897.

Ma Pincara è anche la sede delle Antiche Distillerie Mantovani nome legato a doppio filo alla produzione di liquori in Italia. La società ha costruito, all’interno dell’azienda, un museo attraverso il quale è possibile intraprendere un percorso che ricostruisce la storia imprenditoriale e lavorativa di ben sei generazioni della famiglia. Il progetto è frutto di un'appassionata ricerca sulla storia, le leggende e le tradizioni relative ai liquori e ai distillati. All’interno si trovano oggetti dell’azienda stessa ma anche manufatti acquisiti nel corso dell’attività di ricerca. Il museo offre ai visitatori un itinerario esplorativo, educativo e didattico sulla produzione artigianale dei liquori e dei distillati.

Noi di Cassa depositi e Prestiti siamo orgogliosi di aver contribuito alla vita di tutti i giorni a Pincara, attraverso la ristrutturazione della scuola elementare e del Municipio. Un impegno in linea con la nostra missione che ci vede al fianco degli enti locali da oltre 170 anni.