Ristrutturazione palestra - Comune di Bolano

CDP per Bolano, piccolo borgo dell’entroterra spezino

Bolano è un comune di 7.500 abitanti circa, situato nell’entroterra ligure, nella provincia di La Spezia, al confine con la Toscana.

Paese di origine romana, poi soggetto alla dominazione longobarda, in età medievale il suo territorio è teatro di tumultuosi passaggi di controllo: dal Vescovado di Luni alla famiglia Malaspina – potenti feudatari della Lunigiana – fino a rientrare nel Cinquecento nella sfera di influenza della Repubblica di Genova. Caduta quest’ultima, nel XVIII secolo, e a sua volta chiusa la parentesi napoleonica, Bolano passa sotto la giurisdizione del Regno di Sardegna. Dall’inizio dell’Ottocento la sua storia si integra con quella di tutta la Liguria e poi con il processo di unificazione nazionale.

Il centro storico di Bolano ha mantenuto in parte l’originario impianto medievale di fortificazione quale era. Disposto a forma di triangolo, per controllare il punto di congiunzione tra i fiumi Vara e Magra, presenta negli angoli le antiche porte di accesso al borgo: la porta Castello, la porta Stazon e la porta Chilosi. Nella sommità del nucleo storico sono ancora oggi visibili, nel terrapieno, i resti dell’antico castello difensivo eretto dai Malaspina


Nella frazione di Ceparana è situato il Castello Giustiniani. Si tratta di un edificio che, nel corso dei secoli, attraverso numerosi interventi, si è trasformato da abbazia benedettina a residenza nobiliare. Nel 1717 infatti, è la famiglia Giustiniani a entrarne in possesso e ad assegnargli l’aspetto signorile che ancora oggi lo contraddistingue.

Noi di Cassa Depositi e Prestiti siamo orgogliosi di aver affiancato l’Amministrazione comunale nei lavori di realizzazione di un impianto sportivo e di ristrutturazione della palestra. Si è trattato di un impegno in linea con la nostra missione di sostegno agli Enti Locali, nella realizzazione di interventi di pubblica utilità e a rilevanza sociale.