Ristrutturazione edificio Fondo Abitare Sostenibile Piemonte - Via Milano - Comune di Torino

CDP a Torino per nuovi progetti di social housing

Città bimillenaria e prima capitale d’Italia – proclamata con l’Unità nel 1861 – Torino è il quarto comune italiano per popolazione.

Cuore di un’area metropolitana con 2 milioni di abitanti, su una superficie di circa 2.300 chilometri quadrati, è il terzo complesso economico-produttivo del Paese e costituisce uno dei maggiori poli universitari, artistici, turistici, scientifici e culturali nazionali.

Il suo nome risale al popolo dei Taurini, che occupò la valle del Po tra il VII e il III secolo a.C. Fu quindi colonia romana, dominio ostrogoto e importante centro urbano per i longobardi.

Il suo sviluppo e prestigio è però legato alla dinastia dei Savoia, che nel 1563 la elevano al rango di capitale del loro ducato, a sua volta divenuto, nel 1720, Regno di Sardegna. Torino conserva il suo status di capitale fino al 1865, ovvero quando, unificata l’Italia ormai da quattro anni, è costretta a cedere il testimone a Firenze, che a sua volta dovrà fare altrettanto in favore di Roma, nel 1870.

Di questa lunga carrellata storica, Torino conserva praticamente ogni testimonianza. La struttura urbanistica del centro, con le sue strade parallele e perpendicolari tra loro, rimanda ai cardi e decumani di epoca romana. Su questo reticolato si sono sviluppati in epoche successive i lunghi viali, con i portici, le piazze trionfali, le residenze sabaude e i palazzi dell’amministrazione statale. Senza dimenticare ovviamente gli edifici religiosi.

Torino è inoltre la città natale di alcuni fra i maggiori simboli del Made in Italy nel mondo. È il fulcro dell’industria automobilistica italiana, importante centro dell’editoria, del sistema bancario e assicurativo, delle tecnologie dell’informazione, del cinema, dell’enogastronomia, del settore aerospaziale, del disegno industriale, dello sport e della moda.

Bastano questi cenni, pur così sintetici, per lasciar intendere quanto il capoluogo piemontese possa a buon diritto considerarsi una “metropoli tascabile”. Torino è un centro attrattivo per gli investimenti, dove abitazioni e case sono determinanti per lo sviluppo.

Noi di Cassa Depositi e Prestiti siamo orgogliosi di aver contribuito a una serie di progetti di social housing in via Milano, in via Caraglio e a Settimo Torinese. Si è trattato di interventi in linea con la nostra missione di sostegno agli Enti Locali e allo sviluppo dei loro progetti a rilevanza sociale.