Rapporto infrastrutture: focus sul Piano Juncker e le NPIs

Nel X Rapporto sulle Infrastrutture strategiche, un focus sui National Promotional Institutions

Roma, 25 maggio 2016

E’ stato inserito nel X Rapporto sulle Infrastrutture strategiche presentato alla Camera – alla VIII Commissione Ambiente - il focus tematico del Servizio studi CDP sul ruolo strategico giocato dalle National Promotional Institutions a favore della realizzazione del Piano Juncker, vera leva della ripresa economica europea e della definitiva uscita dalla crisi.

Lo studio sottolinea come il ruolo delle NPIs risulti fondamentale per superare una serie di difficoltà che altrimenti impedirebbero la realizzazione degli investimenti propedeutici alla ripresa. In particolare, offrendo un sistema di garanzie, gli istituti saranno in grado di attirare le risorse private utili a portare a termine gli investimenti che presentano un profilo di rischio più alto, e che in altro contesto, difficilmente sarebbero realizzati.

In qualità di NPI, anche CDP ricopre un ruolo attivo nella concreta attuazione del piano Juncker, stanziando 8 miliardi di euro per la sua attuazione - e attraverso un significativo effetto leva  - favorendo la mobilitazione di ingenti risorse private sui progetti di qualità. CDP riveste inoltre un ruolo attivo nella selezione dei progetti da finanziare, e sta lavorando per assumere il ruolo di advisor per l’Italia per i progetti infrastrutturali e il sostegno alle PMI.

Infine, la Cassa in stretta collaborazione con la Banca Europea per gli Investimenti, si sta occupando della definizione di Piattaforme che raggruppino i progetti per dimensione o ambito, al fine di ridurre i costi delle operazioni e dell'informazione e ripartire più efficacemente il rischio fra i vari investitori.

Video Gallery

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti