Comunicato stampa

Protocollo Cassa depositi e prestiti – Expo 2015

Milano, 7 marzo 2011

È stato firmato oggi, 7 marzo 2011, a Milano, un Protocollo d’Intesa tra Expo 2015 Spa e la Cassa depositi e prestiti Spa (CDP).

Il Protocollo prevede la costituzione di un gruppo di lavoro integrato tra le due istituzioni, di durata biennale, con lo scopo di assistere e supportare Expo 2015 Spa nella pianificazione finanziaria degli investimenti, e nella strutturazione delle relative operazioni, previsti per l’evento "Expo Milano 2015".

I componenti del gruppo di lavoro di Expo 2015 Spa forniranno gli elementi di conoscenza relativamente alle modalità di pianificazione, preparazione e svolgimento dell’evento. Il team CDP apporterà contributi di conoscenza economica, finanziaria e dei processi amministrativi collegati alla finanza del settore pubblico. In particolare, il lavoro sarà focalizzato sulle seguenti attività:

a) raccordare i finanziamenti a carico dello Stato con il piano degli investimenti complessivo;

b) ottimizzare le forme di copertura del fabbisogno finanziario di competenza dei soci di Expo 2015 Spa;

c) supportare la società nella redazione e finalizzazione di accordi di programma relativi agli investimenti da realizzare;

d) supportare EXPO 2015 nella strutturazione finanziaria dei progetti a capitale pubblico e/o privato.

Il Protocollo rappresenta un importante progresso per consentire di affrontare molte impegnative questioni di carattere finanziario e amministrativo.

  

Documenti correlati