Informazioni e strumenti

Processi e modulistica

CDP mette a disposizione delle banche il canale "Plafond Casa Online", una piattaforma informatica accessibile dall’Area Riservata Banche, attraverso la quale è possibile effettuare tutte le fasi del processo di finanziamento. Accreditamento e utilizzo del canale “Plafond Casa Online”

Accreditamento e utilizzo del canale “Plafond Casa Online”

Per accedere alla piattaforma è necessario registrarsi attivando la procedura di accreditamento: il finanziatore deve preliminarmente trasmettere a CDP copia originale del Regolamento, sottoscritto per accettazione, un’attestazione (format allegato al Regolamento) con l’elenco dei soggetti autorizzati ad operare sulla piattaforma informatica "Plafond Casa Online" e copia dei relativi documenti di identità e codice fiscale.

Successivamente all’invio della predetta documentazione, ciascun soggetto autorizzato può effettuare la registrazione attraverso l’Area Riservata Banche, accettando il Regolamento e prestando il consenso al trattamento dei dati personali.
La produzione dei documenti connessi al processo di gestione del finanziamento è consentita esclusivamente utilizzando  i form di compilazione presenti nelle delle diverse sezioni dell’Area Riservata Banche.
 
Il canale Plafond Casa Online consente di attivare e perfezionare i Contratti di Finanziamento (anche Integrativi), i Contratti di Cessione di Crediti (anche Aggiuntivi), le Richieste di Utilizzo e la rendicontazione nel rispetto della normativa in materia di documento informatico, di firma digitale e di strumenti e/o canali di comunicazione digitale (D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 e successive modificazioni e relative regole tecniche).

Per l’attivazione dei Finanziamenti, le Banche del Sistema del Credito Cooperativo potranno rivolgersi ad ICCREA BancaImpresa, unico ed esclusivo interlocutore di CDP, sulla base di uno specifico mandato con rappresentanza.

Per operare secondo le nuove modalità definite dall’Addendum del 7 aprile 2016, le Banche già aderenti alla Convenzione potranno accettare le modifiche al Contratto di Finanziamento mediante la sottoscrizione del Contratto di Cessione di Crediti, antecedentemente all’inoltro del primo Contratto Integrativo successivo alla data di firma del predetto Addendum.

 

Documenti correlati