Prestito ordinario per gli Enti Locali | CDP

Prestito ordinario Enti Locali

Forniamo agli enti locali copertura finanziaria per l’intera gamma delle spese di investimento

A chi è rivolto

Comuni, Città Metropolitane e Province, Comunità Montane, Comunità Isolane, Unione di Comuni, Consorzi a cui partecipano enti locali (esclusi quelli che gestiscono attività con rilevanza economica e imprenditoriale), Consorzi di gestione dei servizi sociali ai quali da Statuto si applichi il TUEL (Circolare CDP n. 1280/2013)

Come funziona

Con il prestito ordinario concediamo al tuo Ente la garanzia della copertura finanziaria per la realizzazione di investimenti pubblici, a partire da 5.000€.

La somma finanziata è erogata sulla base di documenti giustificativi della spesa (es. stati di avanzamento lavori), durante l’intera durata del prestito (fino a 30 anni). Durante il periodo di preammortamento (fino al 31 dicembre dell’anno successivo a quello di stipula), sull’importo della singola erogazione sono dovuti solo gli interessi di preammortamento. Avrai a disposizione diverse facoltà di gestione del prestito post concessione, con le modalità specificate nella Circolare, adattandolo alle esigenze finanziarie del tuo Ente (Riduzione, Diverso utilizzo, Rimborso Anticipato).

Come richiederlo

Domanda Online sul sito CDP.

Desideri maggiori informazioni?