Plafond eventi calamitosi: finanziamenti a famiglie e imprese | CDP

Plafond Eventi calamitosi

CDP mette a disposizione di cittadini e imprenditori un fondo per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato e alle attività economiche e produttive a seguito di una serie di eventi calamitosi verificatisi a decorrere dal marzo 2013 (alluvioni, nevicate, esondazioni, mareggiate, ecc). Per questo CDP e Abi hanno sottoscritto in data 17 novembre 2016 una Convenzione che ha definito le regole per la concessione dei finanziamenti. Le Banche aderenti all’iniziativa possono accedere alla provvista di 1,5 miliardi di euro per concedere finanziamenti agevolati, con durata massima di 25 anni, senza oneri di rimborso da parte dei beneficiari, i quali cedono alle Banche il credito di imposta loro riconosciuto dalla legge.

Per questo CDP e Abi hanno sottoscritto in data 17 novembre 2016 una Convenzione che ha definito le regole per la concessione dei finanziamenti.

Le Banche aderenti all’iniziativa possono accedere alla provvista di 1,5 miliardi di euro per concedere finanziamenti agevolati, con durata massima di 25 anni, senza oneri di rimborso da parte dei beneficiari, i quali cedono alle Banche il credito di imposta loro riconosciuto dalla legge.

Informazioni e strumenti

Desideri maggiori informazioni?