Piattaforma di risk sharing per le PMI - Seconda operazione

La garanzia CDP con le risorse del Programma Europa Creativa

COSME - infografica

L’iniziativa ha l’obiettivo di agevolare l’accesso al credito delle imprese attive nei settori creativi e culturali e si sostanzia in una contro-garanzia all’80% rilasciata da CDP in favore del Fondo di Garanzia per le PMI (Fondo PMI) su un portafoglio di nuove operazioni originate in favore di tale categoria di imprese, per un valore originario massimo di 200 milioni di euro, incrementato nel 2020 a 350 milioni di euro, nel limite di un predeterminato tetto alle perdite.

CDP beneficia a sua volta di una copertura gratuita al 70% rilasciata dal Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) a valere sulla Cultural and Creative Sectors Guarantee Facility.

I finanziamenti eleggibili per l’iniziativa verranno inclusi automaticamente dal Fondo PMI nel portafoglio oggetto della garanzia CDP.

Tra i settori inclusi nell’iniziativa figurano:

  • cinema, teatro e fotografia
  • musei e biblioteche
  • editoria
  • radio e TV
  • architettura e design

Per maggiori informazioni sulle caratteristiche dell’iniziativa nonché sugli specifici settori ammissibili, si prega di consultare il sito del FEI.

Questa garanzia è resa possibile grazie alla Garanzia rilasciata dallo Strumento di garanzia per i settori culturali e creativi con la copertura dell’Unione Europea ai sensi del programma Europa creativa (“Creative Europe Programme”) e dal Fondo Europeo per gli Investimenti Strategici (EFSI) istituito ai sensi del Piano Investimenti per l’Europa. Lo scopo dell’EFSI è quello di supportare il finanziamento e l’implementazione di investimenti produttivi nell’Unione Europea e assicurare un maggiore accesso al credito.

 

Desideri maggiori informazioni?

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prodotto offerto da CDP