Officina Italia fa tappa a Milano

Officina Italia fa tappa a Milano

Il Gruppo CDP incontra le Mid Cap italiane per sostenere l'internazionalizzazione

Roma, 22 luglio 2019

Dopo l’evento di lancio dello scorso aprile a Bologna, si è tenuto a Milano il secondo appuntamento di Officina Italia, il programma del Gruppo CDP finalizzato a riunire le aziende italiane per condividere esperienze e ascoltare le necessità delle imprese, al fine di avvicinare l’offerta del Gruppo ai loro reali bisogni.


Il secondo incontro si è focalizzato sui temi dell’export, dell’internazionalizzazione e della cooperazione internazionale e ha visto la partecipazione di circa 20 aziende, principalmente Mid corporate.
Durante i lavori, introdotti da Nunzio Tartaglia, Responsabile della direzione CDP Imprese, Stefano Nicoletti, Capo Ufficio internazionalizzazione sistema produttivo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e Antonino Laspina, Direttore Coordinamento Marketing di ICE, hanno presentato gli strumenti di supporto istituzionale offerti alle imprese italiane che si affacciano ai mercati esteri.


Sono poi intervenuti Simonetta Acri e Michal Ron di SACE e Giulio Dal Magro di CDP per illustrare le iniziative del Gruppo a favore della crescita estera delle imprese. Tra queste, il rafforzamento della rete domestica e internazionale e le sinergie con gli interventi istituzionali del Sistema Italia, lo sviluppo di un’offerta end-to-end, la digitalizzazione e semplificazione dei prodotti e servizi, programmi di education e cultura dell’export, attività di promozione e business matching e opportunità per le imprese italiane nei Paesi in via di sviluppo.


A seguire, nell’ambito di tre tavoli di confronto sono stati trattati i temi della push strategy e del business matching, con focus sull’America Latina; delle geografie per la crescita, con focus su Cina e paesi dell’Asia-Pacifico; della Cooperazione internazionale nel settore privato, con focus sull’Africa.


I rappresentanti delle imprese hanno fornito testimonianze e spunti sulle attese del ruolo del Gruppo CDP e del supporto del Sistema Paese, condividendo esigenze specifiche di formazione e informazione. Da parte delle aziende è emersa anche l’importanza di avere un focal point di riferimento per affacciarsi su nuovi mercati che offrono opportunità di sviluppo.
La programmazione di Officina Italia prevede nel corso del 2019 altri incontri dedicati a tematiche specifiche e un evento in plenaria a fine anno.

L’iniziativa Officina Italia è parte di un progetto più ampio del Gruppo CDP a sostegno delle Mid Cap, nel quale si inserisce anche la recente firma di un’intesa tra CDP e la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) finalizzato alla promozione degli investimenti delle Mid Cap italiane.
L’accordo prevede un finanziamento a tasso agevolato a CDP da parte di BEI, per un valore complessivo di 200 milioni di euro, attraverso cui CDP potrà finanziare imprese di tutti i settori, con un focus sulla ricerca e lo sviluppo, le manifatture e l’agri-food. I finanziamenti potranno essere erogati attraverso un prestito diretto, oppure tramite l’acquisto da parte di CDP di bond e mini-bond emessi dalle aziende.