Nuovi treni regionali: 150 milioni in arrivo

La dura vita del pendolare ha una nuova speranza

Roma, 1 Luglio 2016

Ferrovie dello Stato ha collocato, tramite private placement, un titolo obbligazionario a tasso variabile dell'ammontare di 350 milioni euro e durata di 6 anni per finanziare il rinnovo della flotta.

CDP sottoscriverà una quota di 150 milioni di euro: la destinazione finale dell’investimento è l’acquisto di materiale rotabile per il trasporto regionale e la media e lunga percorrenza di Trenitalia. Insomma nuove carrozze per i passeggeri, motrici più moderne e sistemi di navigazione che permetteranno un migliore servizio all’utenza.

Il titolo presenta una struttura a tasso variabile indicizzato all' euribor 6M maggiorato di uno spread pari a 70 punti base ed è stato emesso sotto la pari con un equivalente re-offer spread pari a 75 punti base. 

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti