Libretti Postali, aumenta il rendimento fino al 4,40%

Comunicato stampa

Libretti Postali, aumenta il rendimento fino al 4,40%

Roma, 26 marzo 2012

Cassa depositi e prestiti comunica che è stato rivisto al rialzo il rendimento dei Libretti Postali Nominativi Ordinari, che potrà arrivare fino al 4,40% annuo lordo. L’aumento dei rendimenti rende ancora più vantaggiosa questa forma di risparmio che gode della Garanzia dello Stato, assicura la disponibilità del capitale in ogni momento ed è esente da spese o commissioni.

Tre i meccanismi che consentiranno da oggi, 26 marzo 2012, di ottenere rendimenti più elevati:

  • "Tasso Oro per Tutti": su tutti i Libretti sarà corrisposto un interesse dell’1,60% annuo lordo.
  • Maggiorazione "Più Risparmi Più Interessi": un ulteriore 1,60% annuo lordo sarà riconosciuto sulla liquidità addizionale versata nel corso del 2012
  • Bonus Interessi: 10 Euro lordi saranno corrisposti per ogni 1000 euro di liquidità addizionale versata dal 26 marzo al 31 maggio 2012 e mantenuta costantemente fino al 31 marzo 2013. Il Bonus sarà accreditato il 1 aprile 2013.

Oltre a diventare più remunerativi, i Libretti offrono una serie di servizi accessori completamente gratuiti:

  •  Accredito pensioni INPS e INPDAP
  •  Accredito prestazioni a sostegno del reddito erogate dall’INPS
  •  Accredito stipendi per dipendenti pubblici
  •  Sottoscrizione di BFP in forma dematerializzata
  •  Carta Libretto Postale per operare, in ogni momento, presso tutti gli ATM del circuito Postmat
  •  Servizio Call Center dedicato esclusivamente al Risparmio Postale

Sempre a decorrere dal 26 marzo, aumentano anche i rendimenti dei Libretti dedicati ai minori di età fino al 3,20%

Ulteriori informazioni sono disponibili presso tutti gli uffici postali e sul sito internet di CDP S.p.A. www.cassaddpp.it.

  

Documenti correlati