L’ automotive italiano viaggia nel mondo grazie a Simest

Il Gruppo CDP sostiene la crescita internazionale del Gruppo Tiberina e di Olsa, attive nel settore della componentistica per auto

Roma, 1 dicembre 2016 

 

Nuovi traguardi per il settore dell’automotive italiano raggiunti grazie al supporto di Simest. La società del Gruppo CDP ha infatti deciso di allargare la propria quota di partecipazione nelle controllate estere del Gruppo Tiberina e di Olsa, operanti nel settore della componentistica per automobili.

 

Il Gruppo Tiberina, nato nel 1999 a Perugia, è tra i top player nella produzione di sistemi e componenti nella fase di “body in white” (assemblaggio prima della verniciatura dell’autovettura). Storicamente l’azienda si è formata a seguito della creazione di nuove società e grazie all’acquisizione di soggetti già operanti nei mercati italiani ed esteri.

 

Tiberina ha costituito nel 2010 una nuova società in Brasile, la Tiberina Automitive MG, che tra i suoi principali clienti vede Fiat Chrysler Automobiles /Jeep e Iveco LA. Simest ha deciso di aumentare la propria partecipazione alla controllata brasiliana di Tiberina finanziando un aumento di capitale di 2,5 milioni di euro, pari al 29% del capitale sociale. Grazie a questa operazione, la società sarà in grado di potenziare la propria capacità produttiva e evadere la commessa di fornitura della componentistica della nuova Fiat Palio.

 

Il Gruppo CDP ha puntato anche su una seconda italiana dell’automotive, la piemontese Olsa. Fondata nel 1947, il Gruppo Olsa si distingue per la progettazione e la produzione di fanaleria per auto, vendendo i suoi prodotti alle maggiori case automobilistiche al mondo, come Bmw, Renault, Fiat Chrysler Automobiles, Ferrari, Volkswagen, e Porche. L’azienda, che conta 6 centri industriali ubicati tra Italia, Polonia, Brasile, Cina e Messico, ha già ricevuto nel corso degli anni un sostegno da Sace, che ha garantito finanziamenti pari a un totale di 15 milioni di euro per supportarne la crescita all’estero.

 

Simest ha deciso di rafforzare il supporto al Gruppo Olsa tramite un finanziamento di 2 milioni di euro per l’acquisizione del 19% della Olsa Sistemas de Illuminacion Automotriz, la controllata messicana del gruppo piemontese. La società potrà così consolidare le relazioni con la clientela già in portafoglio e aumentare la capacità produttiva per far fronte alle richieste del mercato statunitense.

 

Il Gruppo CDP rinnova il suo impegno nel supportare lo sviluppo dell’imprenditoria italiana. Con Sace e Simest, polo unico dell’internazionalizzazione, promuoviamo la crescita nei mercati esteri delle aziende e la diffusione del Made in Italy nel mondo.

 

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti