Il Gruppo CDP sostiene l’internazionalizzazione del Gruppo Tiberina

3 milioni di euro da Simest per la crescita in Argentina dell’industria italiana dell’automotive

Roma, 9 gennaio 2017

Simest conferma il proprio impegno nella promozione del Made in Italy nei mercati esteri. A poco più di un mese dall’investimento di 2,5 milioni di euro nella controllata brasiliana Tiberina Automotive MG, la società del Gruppo CDP punta nuovamente sul Gruppo Tiberina, azienda perugina leader nella produzione di sistemi e componenti per l’industria automobilistica.

L’operazione è questa volta in favore di Tiberina Automotive Argentina, che ha ottenuto un finanziamento di 3 milioni di euro da Simest, ora titolare della quota pari al 17% del braccio sudamericano del Gruppo di Perugia.

Obiettivo strategico di questo secondo investimento è permettere a Tiberina di imporsi come leader nel mercato argentino attraverso l’ampliamento della fabbrica di Cordoba, dove vengono svolte le fasi di stampaggio e lastratura.

Il Gruppo Tiberina, nato nel 1999, è attivo nella produzione di sistemi e componenti nella fase di “body in white” (assemblaggio prima della verniciatura dell’autovettura). Storicamente l’azienda si è formata a seguito della creazione di nuove società e grazie all’acquisizione di soggetti già operanti nei mercati italiani ed esteri. Grazie al supporto di Simest nelle operazioni in Sud America e di Sace, che ha garantito un finanziamento da 10 milioni di euro a sostegno dei piani d’investimento 2014-2017, ancora oggi il Gruppo perugino continua il proprio processo di sviluppo.

Il Gruppo CDP con Sace e Simest, polo unico dell’internazionalizzazione, promuove la competitività delle imprese italiane e lo sviluppo del Made in Italy all’estero, come indicato dal Piano Industriale 2016-2020.

 

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti