Il Gruppo CDP a supporto della filiera dell’automotive

SACE e SIMEST firmano l’intesa con il Gruppo Proma per rafforzare la competitività delle oltre 40 PMI fornitrici dell’azienda leader nel settore della componentistica per l’industria automobilistica

Roma, 18 maggio 2017

Il Gruppo CDP conferma il suo impegno nel supportare la crescita delle imprese italiane con un nuovo accordo in favore della filiera italiana dell’industria automobilistica.

SACE e SIMEST, che insieme costituiscono il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, hanno infatti firmato un accordo con il Gruppo Proma, azienda leader nel settore della componentistica per automotive, con l’obiettivo di supportare le attività delle oltre 40 PMI fornitrici del Gruppo. Proma, fondata a Caserta nel 1980, è oggi una grande realtà a livello europeo che ha contribuito negli anni alla formazione di una robusta catena di fornitura italiana per il comparto automobilistico.

Nel dettaglio, le imprese fornitrici di Proma potranno beneficiare di diverse soluzioni assicurativo-finanziarie che permetteranno una migliore gestione dei flussi di cassa fra fornitore e acquirente, oltre a un’importante gamma di soluzioni per crescere e consolidarsi sui mercati internazionali.

Il Gruppo CDP con SACE e SIMEST, polo unico dell’export e dell’internazionalizzazione, è al fianco delle aziende italiane rispondendo concretamente alle esigenze sia delle grandi realtà imprenditoriali italiane, sia delle PMI che vogliono crescere sul mercato locale ed estero. Insieme promuoviamo il futuro del nostro Paese.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti