Il food Made in Italy cresce all’estero grazie al Gruppo CDP

Sace e Banca Akros finanziano con 13 milioni di euro la crescita internazionale dell’azienda bresciana Ambrosi, eccellenza del settore lattiero-caseario

Roma, 23 gennaio 2017

Una nuova operazione del Gruppo CDP a supporto delle eccellenze del settore agroalimentare italiano.

Sace, in collaborazione con Banca Akros (Gruppo Banco BPM), ha messo a disposizione una serie di soluzioni assicurative-finanziarie e una linea di credito di 150 milioni di euro per sostenere la crescita internazionale di aziende di medie dimensione (Mid-Cap) che operano nel settore agroalimentare.

Grazie all’accordo, le imprese interessate potranno accedere a condizioni vantaggiose a finanziamenti anche consortili, organizzati da Banca Akros e garantiti da SACE, per sostenere gli investimenti all’estero e per soddisfare esigenze di capitale circolante. Inoltre, potranno usufruire di strumenti assicurativo-finanziari sviluppati da SACE a protezione del business come le coperture contro i rischi di mancato pagamento dei crediti commerciali, i rischi tecnologici e di deterioramento del magazzino.

Sarà Ambrosi, azienda bresciana leader in Italia e all’estero nel segmento premium del mercato dei formaggi tradizionali italiani (tra cui Parmigiano Reggiano DOP e Grana Padano DOP), la prima azienda italiana che si lancerà alla conquista dei mercati esteri.

Il finanziamento concesso di 13 milioni di euro  punta a sostenere l’approvvigionamento delle materie prime, nonché lo sviluppo del magazzino prodotti finiti, per crescere ulteriormente nei mercati esteri, con particolare attenzione a quelli francese e statunitense.

Con questa operazione il Gruppo CDP conferma l’attenzione e il sostegno verso il settore agroalimentare , uno dei comparti più strategici per l’economia del nostro Paese e con Sace si impegna a promuovere la crescita delle aziende nei mercati esteri per portare il Made in Italy in tutto il mondo.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti