Forum dell’economia digitale: CDP c’è (col nuovo sito)

“Investiamo dove gli altri non arrivano”: l’Ad Fabio Gallia a Milano per raccontare i cambiamenti offerti all’Italia

Milano, 14 luglio 2016

Un incontro per sollecitare le aziende italiane a scommettere sull’innovazione, per traghettare il paese fuori dal gap digitale che rallenta i processi di sviluppo e crescita. Questa è la mission del Forum dell’economia digitale, l’evento organizzato da Confindustria Giovani e Facebook a Milano.

Fabio Gallia, amministratore delegato CDP, ha illustrato le azioni del Gruppo a favore della trasformazione delle imprese italiane: da una logica tradizionale a un’impostazione digitale e innovativa, capace di rivoluzionare il sistema economico. I numeri del gap italiano risultano emblematici: secondo i dati diffusi dalla Commissione Europea, il nostro paese è 25esimo su 28 in termini di competenze digitali (sia delle persone che delle imprese) e ultimo per l’utilizzo di strumenti online. "Noi investiamo dove gli altri non arrivano, con un’ottica di lungo periodo”, ha detto Gallia.

CDP intende cambiare e dirottare questo panorama verso un orizzonte di sviluppo e competitività internazionale, attraverso una serie di iniziative in cantiere quali la Piattaforma ITAtech e il Programma AccelerateIT. Programmi, questi, orientati  a finanziare la rivoluzione tecnologica nei centri nevralgici della crescita italiana: università, centri di ricerca e startup. Programmi e attività che possono contare su uno strumento in più: il nuovo sito CDP, agile e dinamico come l’Italia che tutti vogliono.

Video Gallery

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti