Comunicato stampa

Fintecna, versati 156 milioni di euro in favore di ILVA

Roma, 11 marzo 2015 Si comunica che, in data 6 marzo 2015, Fintecna (società controllata al 100% da Cassa depositi e prestiti) ha versato in favore di ILVA Spa, società in amministrazione straordinaria, la somma di 156 milioni di euro a titolo di liquidazione definitiva in relazione all’obbligazione di manleva di cui all’art.

Roma, 11 marzo 2015

Si comunica che, in data 6 marzo 2015, Fintecna (società controllata al 100% da Cassa depositi e prestiti) ha versato in favore di ILVA Spa, società in amministrazione straordinaria, la somma di 156 milioni di euro a titolo di liquidazione definitiva in relazione all’obbligazione di manleva di cui all’art.17.7 del Contratto di cessione dell’ILVA Laminati Piani (oggi ILVA SpA).

I fondi sono stati trasferiti a ILVA a titolo di indennizzo secondo modalità e tempistiche previste dagli accordi, e pertanto, sono già nella piena disponibilità dei Commissari straordinari di ILVA.

La transazione, frutto del lavoro congiunto fra Cassa depositi e prestiti, Direzione Generale di Fintecna e i Commissari Straordinari di ILVA, pone fine ad una vicenda complessa durata oltre 20 anni, ed è avvenuta in esecuzione dell’art. 3 comma 5 del Decreto Legge 5 gennaio 2015 n.1 convertito con modificazioni nella Legge 4 marzo 2015 n.20 (Decreto ILVA).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Documenti correlati