Finanziamenti Strutturati per grandi e medie imprese | CDP

Finanziamenti Strutturati

Per sostenere specifici piani di capex e progetti di investimento per la crescita interna ed esterna delle imprese
Imprese famiglia - innovazione crescita internazionalizzazione

Per sostenere i piani di crescita tramite strutture finanziarie e contrattuali (quali ad esempio project financing, acquisition financing, asset-based financing) articolate e personalizzate su misura per ogni singola iniziativa, ad esempio in ambito infrastrutturale, trasporti, PPP, infrastrutture sociali, telecomunicazioni, ambiente, reti, green economy, efficientamento energetico, promozione dello sviluppo sostenibile, ricerca, sviluppo, innovazione, per  rifinanziare investimenti già sostenuti nei predetti ambiti di intervento e non ancora ammortizzati alla data dell’ultimo bilancio disponibile

A chi è rivolto

Per le Grandi e Medie imprese operative in tutti i settori industriali e nell’ambito dei servizi.

Come funziona

  • CDP interviene concedendo a società veicolo create ad hoc (SPV) o direttamente alle imprese finanziamenti a medio-lungo termine, usualmente di tipo secured, strutturati sulla base delle specifiche caratteristiche del progetto di investimento o di crescita dell’impresa
  • Le operazioni, perfezionate preferibilmente in pool con il sistema bancario o altri finanziatori, prevedono il supporto di CDP attraverso un team dedicato che, analizzati i fabbisogni aziendali, valuta/ricerca la migliore soluzione in relazione alle richieste dell’impresa e alle diverse esigenze creditizie
  • Possono essere oggetto di finanziamento non soltanto i nuovi investimenti ma anche quelli già realizzati nei settori compatibili con lo statuto di CDP (es. infrastrutture, green economy, ricerca, sviluppo, innovazione etc.) e non ancora ammortizzati alla data di richiesta del finanziamento così come risultanti dall’ultimo bilancio approvato
  • Le caratteristiche dei Finanziamenti Strutturati concessi da CDP, modulabili secondo le specifiche necessità aziendali, variano in funzione della finalità del piano di investimento, del rating della controparte e del “security package”. L’impresa rimborsa il finanziamento secondo un piano di ammortamento personalizzato su misura rispetto all’investimento finanziato (rateale o a scadenza), ad un tasso di interesse che può essere fisso o variabile

Come richiederlo

Scrivici compilando il modulo

Desideri maggiori informazioni?