Cooperazione internazionale: CDP per il Marocco

Cooperazione internazionale: CDP per il Marocco

Sottoscritta una Convenzione Finanziaria per sostenere il settore agricolo e commerciale del paese africano

Roma, 12 aprile 2017

CDP conferma il proprio impegno come Istituzione Finanziaria per la Cooperazione allo Sviluppo attraverso una nuova operazione a favore dello sviluppo sociale e imprenditoriale del Marocco.

E’ stata infatti sottoscritta con il Ministero dell’Economia e delle Finanze del Marocco una Convenzione Finanziaria di oltre 1 milione e 300 mila euro che permette di destinare al sostegno sociale e imprenditoriale la quota residua di un credito di aiuto di Euro 15, 5 milioni dedicato al supporto per il settore privato.

L’iniziativa sarà fondamentale per permettere alle popolazioni che vivono nelle zone rurali del Marocco  di accedere al credito attraverso le associazioni locali e portare avanti, in questo modo, le attività agricole e commerciali.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze del Marocco avrà un ruolo chiave nel contesto della Convenzione. Sarà infatti questa istituzione a gestire e realizzare direttamente l’operazione attraverso la JAIDA, la sua struttura preposta alla micro finanza, che ha fornito già in passato assistenza finanziaria e tecnica alle associazioni marocchine già attive nel settore.

L’iniziativa in Marocco testimonia il cammino intrapreso da CDP nell’ambito dei progetti di Cooperazione internazionale promossi dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e rappresenta un nuovo tassello nella lotta alla povertà nel mondo e nel sostegno ai Paesi in via di sviluppo.

Anche così #promuoviamoilfuturo confermando il nostro impegno per la crescita sostenibile e realizziamo le linee guida del Piano Industriale 2016/2020.

Scopri la news nell’Italia che sarà

Vai alla mappa completa