Comunicato stampa

Convenzione Export Banca ABI – CDP - SACE

Roma, 6 aprile 2011

E’ stata firmata oggi, presso la Cassa depositi e prestiti, la nuova Convenzione relativa al sistema "Export Banca", che prevede il supporto finanziario di CDP, la garanzia di SACE e il pieno coinvolgimento delle banche nell'organizzazione delle operazioni di finanziamento alle imprese esportatrici italiane.

La nuova Convenzione riguarda il finanziamento di operazioni effettuate dalle imprese italiane e dalle loro controllate relative al credito all’esportazione per forniture di merci o servizi e all’ internazionalizzazione delle imprese stesse.

L’accordo definisce le modalità di intervento di CDP ("indiretto" e "diretto") e il ruolo assegnato al sistema bancario. In particolare:

  1. CDP potrà concludere con le banche che ne facciano richiesta, incluse in una lista predisposta da ABI, contratti di provvista mirati al finanziamento bancario delle operazioni di interesse degli esportatori italiani (operatività indiretta);
  2. In alternativa, previa verifica dell’interesse bancario, CDP potrà finanziare direttamente le operazioni. I finanziamenti, in tal caso, saranno di importo superiore a 25 milioni di euro (operatività diretta).

In entrambi i casi è prevista la garanzia della SACE.

L’operatività sarà oggetto di un monitoraggio periodico, i cui risultati verranno resi noti, per valutarne l’efficacia e garantire la massima trasparenza.

Documenti correlati