L’ex Caserma Cavalli di Firenze diventa hub digitale | CDP

CDP trasforma l’ex caserma Cavalli di Firenze in un hub digitale

Da granaio dei Medici a incubatore di imprese. La seicentesca struttura dell’ex caserma Cavalli è destinata a vivere una seconda giovinezza, grazie all’intervento di Cassa Depositi e Presiti e della Fondazione CR di Firenze.

L’edificio, acquistato dal Demanio e valorizzato del fondo immobiliare di CDP dedicato alla dismissione del patrimonio pubblico, è stato rilevato dalla Fondazione CR di Firenze per la creazione di un luogo di confronto tra professionisti e innovatori e per lo sviluppo di nuove imprenditorialità.

Partner tecnologico dell’operazione è Nana Bianca, la società fiorentina che nei suoi quattro anni di attività ha incubato 27 aziende con più di 200 addetti e che ha già iniziato a selezionare le idee più meritevoli e a organizzare i programmi di accelerazione e di mentoring. L’azienda non nasconde l’ambizione di trasformare questo polo di innovazione nel cuore da cui far partire un nuovo rinascimento fiorentino.

Negli ottomila metri quadrati dell’edificio, infatti, troveranno posto una scuola per insegnare ai diplomati i mestieri digitali (dallo sviluppo della programmazione al design dell’interfaccia fino ai modelli di business), un incubatore di startup innovative (obiettivo attrarre 40-50 imprese) e spazi aperti al pubblico, come un social café e un ristorante.

Il Granaio dell’abbondanza così è stato battezzato l’hub – con un esplicito riferimento alla sua antica funzione di deposito di sementi per Firenze – si presenta quindi come un grande spazio dove giovani talenti, freelance, startup, developer, designer, project manager e founder, potranno interagire in maniera sinergica e innovativa.

Con la valorizzazione di questo immobile si conferma l’impegno di Cassa Depositi e Prestiti per il territorio e per stimolare l’innovazione e l’imprenditorialità giovanile.

Scopri gli Acceleratori Imprese, i nuovi prodotti CDP che puntano ad accelerare la crescita di start-up e aziende.

Video Gallery

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti