Comunicato stampa

CDP: trasferimento a SNAM della partecipazione in TAG

Roma, 12 settembre 2014

Cassa depositi e prestiti Spa (CDP) comunica che, a seguito dell’autorizzazione ricevuta lo scorso 25 giugno dal Consiglio di amministrazione, sono stati definiti i termini per l’operazione di trasferimento a SNAM Spa (SNAM), ad un corrispettivo di Euro 505 milioni, della partecipazione detenuta da CDP, per il tramite di CDP GAS S.r.l. (CDP GAS), in Trans Austria Gasleitung GmbH (TAG), società titolare dei diritti di trasporto relativi al tratto austriaco del gasdotto che collega la Russia all’Italia.

La partecipazione di CDP GAS in TAG – attualmente pari all’89% del capitale sociale, corrispondente al 94% dei diritti economici della società – era stata acquistata da ENI S.p.A. nel dicembre 2011. In virtù dei patti parasociali nei quali CDP GAS era subentrata a ENI al momento dell’investimento, TAG risulta sottoposta al controllo congiunto di CDP GAS e dell’altro azionista Gas Connect Austria GmbH, società austriaca di trasporto del gas del Gruppo OMV.

Prima del perfezionamento dell’operazione, TAG diverrà anche proprietaria del gasdotto, a seguito del conferimento di ramo d’azienda da parte di Gas Connect Austria GmbH, in coerenza con quanto previsto dalla Certificazione ITO autorizzata dall’Autorità di regolazione austriaca. Per effetto di tale conferimento e del conseguente aumento di capitale di TAG, la partecipazione di proprietà di CDP GAS, oggetto di trasferimento a SNAM, sarà pari all’84,47% del capitale sociale di TAG, corrispondente all’89,22% dei diritti economici.

Modalità, termini e condizioni dell’operazione sono definiti nell’ambito di un contratto quadro che CDP e CDP GAS sottoscriveranno, nei minimi tempi tecnici, con SNAM.

L’operazione di trasferimento verrà realizzata attraverso un aumento di capitale di SNAM, che sarà sottoposto all’approvazione dell’assemblea straordinaria di quest’ultima, riservato in sottoscrizione a CDP GAS e da liberarsi da parte di quest’ultima mediante il conferimento in natura della propria partecipazione in TAG.

Al momento del closing, SNAM subentrerà nel finanziamento soci concesso da CDP GAS a TAG per un ammontare che, alla data del 31 agosto 2014, risultava pari a circa 270 milioni di euro.

Il termine ultimo per il closing è il 31 marzo 2015.

Documenti correlati