Comunicato stampa

CDP supporta la crescita di IREM SPA con un finanziamento da 5 milioni di euro

Roma, 4 agosto 2020 – IREM Spa, azienda siciliana attiva nel settore dell’impiantistica industriale ha finalizzato un contratto di finanziamento di complessivi 5 milioni di euro con Cassa Depositi e Prestiti SpA. Il finanziamento, della durata di 36 mesi, è stato destinato al supporto di fabbisogni finanziari di capitale circolante derivanti dalla fase pandemica (Covid-19) e strumentali per il completamento di investimenti finalizzati alla crescita del Gruppo.

Fondata nel 1979 a Siracusa, IREM è alla guida di un gruppo internazionale attivo da oltre 40 anni nella costruzione, gestione e manutenzione di impiantistica per i settori Oil & Gas, Chemical & Petrochemical, Energy & Nuclear, in particolare nella realizzazione di impianti produttivi e siti per l’estrazione o la raffinazione del petrolio.

Il Gruppo, con circa 3800 dipendenti di cui 584 in Italia a fine 2019, ha una forte ramificazione internazionale con sedi in Belgio, Olanda, Egitto e Ungheria e, con società controllate, in Egitto, Regno Unito, Arabia Saudita, Oman e Mozambico. In Italia, il quartier generale è a Siracusa, con una Yard di oltre 150 mila mq per l’attività di prefabbricazione e produzione di manufatti che vengono trasportati via mare verso i siti in nord Europa e nord Africa, mentre a Milano è presente con una sede commerciale.

Nunzio Tartaglia, Responsabile Divisione CDP Imprese ha così commentato: “IREM rappresenta un esempio concreto delle virtuose imprese italiane che CDP intende accompagnare nei percorsi di crescita anche in ambito internazionale. Una storica realtà italiana che, partita dalla Sicilia, grazie alla giusta combinazione tra i soci fondatori e un management esterno di spessore, ha saputo costruirsi un posizionamento competitivo e una brand reputation globale, accreditandosi come main contractor nei confronti dei principali gruppi internazionali per la realizzazione, gestione e manutenzione dei più complessi impianti nei settori Energy e Oil & Gas.”

"Esprimiamo soddisfazione per la fiducia espressa da Cdp nei nostri confronti, che ha riconosciuto la solidità della nostra realtà e dei progetti in corso – ha commentato l’amministratore  delegato e managing director di IREM,  Dr. Giovanni Musso – spero che questa operazione sia solo il primo step per costruire una collaborazione duratura con Cdp, affinché nel prossimo futuro possa supportare Irem nel suo  percorso di crescita, che prevede ulteriori investimenti e sforzi economici per consolidare il  modello di business, rafforzare la  value position sul mercato estero senza trascurare quello domestico, obiettivi che ci hanno dato la forza per superare con serenità l’attuale fase di crisi pandemica.

Documenti correlati