CDP porta in Afghanistan la nuova rete ferroviaria

CDP porta in Afghanistan la nuova rete ferroviaria

Sottoscritta una convenzione finanziaria di 65 milioni di euro con il Ministero delle Finanze afghano per contribuire alla realizzazione del corridoio ferroviario tra Iran e Afghanistan.

Roma, 5 aprile 2019

CDP conferma il proprio impegno nell’ambito della Cooperazione internazionale, con una nuova iniziativa per sostenere lo sviluppo infrastrutturale in Afghanistan, nell’ambito dei progetti promossi dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

E’ stata infatti sottoscritta una convenzione finanziaria di 65 milioni di euro con il Ministero delle Finanze afghano per favorire la realizzazione del corridoio ferroviario tra Iran e Afghanistan, con potenzialità di estensione a sud, verso il Pakistan e a nord, verso il Turkmenistan.

L’iniziativa, in particolare, permetterà di costruire 44 km del segmento dell’opera di collegamento tra la periferia occidentale di Herat e il suo aeroporto, contribuendo al più ampio progetto di miglioramento della rete di trasporto all’interno del Paese, fondamentale per favorire l’uscita dall’isolamento di alcune zone della regione.

La convenzione finanziaria appena siglata testimonia, inoltre, l’attenzione crescente di CDP per lo sviluppo sostenibile a livello globale. Un’attenzione sottolineata dal nuovo Piano Industriale che prevede un impegno strategico nel campo della sostenibilità, con l’obiettivo di contribuire al raggiungimento dei 17 SDGs dell’Agenda 2030: l’iniziativa promossa in Afghanistan risponde agli obiettivi 9 “Industria, Innovazione e Infrastrutture” e  8 “Lavoro dignitoso e crescita economica” e e conferma l’impegno del sistema di Cooperazione italiano nell’area.

Le istituzioni italiane attive in questo sistema sono infatti intervenute del corso del tempo per favorire anche la costruzione di vie di collegamento e infrastrutture moderne, indispensabili per sostenere la crescita sociale ed economica del Paese.

Tra i soggetti più attivi c’è CDP, che ha contribuito anche alla realizzazione del tratto stradale tra Herat e Chist-e Sharif, nell’area occidentale dell’Afghanistan: scopri di più.

Scopri la news nell’Italia che sarà

Vai alla mappa completa