CDP per Modena: nuovi spazi per city users

CDP per Modena: nuovi spazi per city users

Siglato l’accordo per la trasformazione della ex caserma Sant’Eufemia in una struttura ricettiva dedicata a studenti, turisti e cittadini con esigenze speciali

Roma, 15 aprile 2019

L’impegno del Gruppo CDP per il territorio passa anche attraverso la promozione di iniziative volte a favorire l’edilizia sociale, fondamentali per rispondere alle nuove esigenze abitative. Tra queste rientra il progetto per trasformare in studentato la Caserma di Sant’Eufemia di Modena, che prende il via grazie ad un accordo siglato tra CDP Investimenti SGR, Comune di Modena, Fondazione Collegio San Carlo e Università di Modena e Reggio.

Il memorandum, in particolare, permetterà di verificare la fattibilità del progetto e di attivare le forme di collaborazione necessarie a realizzare nuovi spazi residenziali nel cuore del centro storico. Scopo dell’iniziativa è rispondere alla domanda di nuove strutture vicine all’università, riservate all’accoglienza di studenti fuori sede, e di incrementare, contemporaneamente, la dotazione di alloggi destinati anche a visitatori, turisti e lavoratori in trasferta.

La caserma di Santa Eufemia, di proprietà del Fondo FIV, rappresenta la soluzione più idonea: posizionato nel pieno centro storico di Modena, a pochi passi dal Duomo, l’immobile è contornato da costruzioni antiche e da edifici di epoca più recente, con una destinazione d’uso prevalentemente di tipo residenziale.

L’accordo, illustrato durante il convegno “Il social housing a Modena”,  testimonia l’impegno del Gruppo CDP per la crescita di strutture destinate all’accoglienza temporanea, capaci di favorire lo sviluppo economico e sociale del territorio, rispondendo alle dinamiche del mercato: il nuovo Piano Industriale sottolinea, infatti, la necessità di promuovere lo student housing e il senior housing attraverso, soprattutto, lo sviluppo e la trasformazione degli immobili di proprietà del Gruppo, in un’ottica di valorizzazione e crescita del territorio.

Scopri la news nell’Italia che sarà

Vai alla mappa completa