CDP partecipa a “Finance in Common”, primo Summit globale delle Banche Pubbliche di Sviluppo

Il Finance in Common riunisce l’11 e il 12 novembre l'intero ecosistema globale delle oltre 450 Banche Pubbliche di Sviluppo nazionali, regionali e multilaterali.

L’obiettivo dell’evento è quello di sottolineare il ruolo chiave delle Banche Pubbliche di Sviluppo nel rispondere in modo efficace e tempestivo alle sfide globali come la crisi Covid-19 attraverso soluzioni in grado di promuovere la crescita sostenibile e produrre impatti di lungo termine su scala mondiale. In questo modo, le Banche Pubbliche di Sviluppo possono offrire un contributo decisivo alla promozione di iniziative green e al raggiungimento dei Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030.

La kermesse, che si terrà nell'ambito del Paris Peace Forum, sotto l'alto patronato del Presidente francese Emmanuel Macron e con la partecipazione del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, vedrà la presenza di Capi di Stato e di Governo, dei rappresentanti delle organizzazioni internazionali (tra cui Commissione Europea, IMF, COP26, Agenzie ONU e OECD), del settore privato, della società civile e del mondo accademico.

Cassa Deposti e Prestiti, membro dell’International Development Finance Club e della European Long Term Investors’ association, è tra i promotori di questa importante iniziativa. La partecipazione al Summit Finance in Common conferma la rilevanza assunta sul panorama internazionale da Cassa Depositi e Prestiti nel duplice ruolo di Istituzione Finanziaria per la Cooperazione allo Sviluppo e Istituto Nazionale di Promozione da sempre impegnato a favorire crescita e occupazione, sostenendo l'innovazione e la competitività delle imprese, le infrastrutture e il territorio.

Il Forum si terrà in formato virtuale e sarà trasmesso sul canale YouTube dell’evento. Per maggiori informazioni: https://financeincommon.org/

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti