CDP, mobilitati circa 500 milioni di euro per gli enti della Sardegna negli ultimi due anni | CDP

Comunicato stampa

CDP, mobilitati circa 500 milioni di euro per gli enti della Sardegna negli ultimi due anni

Riparte da Cagliari il ciclo di incontri online organizzati per presentare a Comuni, Città metropolitane e Province il supporto a 360 gradi offerto da Cassa Depositi e Prestiti

Cagliari, 2 febbraio 2021 – Negli ultimi due anni Cassa Depositi e Prestiti ha mobilitato in favore degli enti della Sardegna circa 500 Milioni di euro. Inoltre, nel corso del 2020, CDP ha rinegoziato i mutui di 85 enti territoriali con un debito residuo complessivo di 829 milioni di euro, liberando così risorse pari a 37 milioni di euro per supportare le amministrazioni nel far fronte all’emergenza sanitaria da Covid-19.

Diversi sono anche gli interventi legati alle infrastrutture portati avanti da CDP nella regione, nello specifico il protocollo sulla rigenerazione urbana e il trasporto pubblico locale con il Comune di Cagliari, che prevede la riqualificazione del fronte mare di Cagliari, tassello strategico nella mappa del programma di interventi in città, e  il rafforzamento del sistema di mobilità del trasporto elettrico a basso impatto ambientale. Inoltre, il progetto del Centro Intermodale Passeggeri per il Comune di Sassari porterà benefici strutturali per la mobilità urbana, rafforzando la rete di trasporto e incentivando gli spostamenti con mezzi pubblici e condivisi, in chiave di sostenibilità ambientale. Infine, il recente protocollo firmato con la  Provincia di Sassari per lo sviluppo di interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico ed efficientamento energetico degli immobili di proprietà pubblica permetterà di sostenere lo sviluppo degli istituti scolastici che hanno come punto di forza la qualità architettonica e la sostenibilità ambientale e sociale.

L’evento digitale “Spazio PA” pensato per gli enti della Sardegna ha visto la partecipazione, fra gli altri, del Sindaco di Cagliari e Vicepresidente ANCI Paolo Truzzu, dell’Amministratore Straordinario della Provincia di Sassari Pietro Fois, del Presidente ANCI Sardegna Emiliano Deiana, del Direttore Generale della Fondazione di Sardegna Carlo Mannino, della Sindaca di Fonni e Presidente UNCEM Sardegna Daniela Falconi, del Vicedirettore generale di CDP Paolo Calcagnini e del Responsabile Divisione CDP Infrastrutture e PA Tommaso Sabato.

L’appuntamento è il terzo di un ciclo di eventi online realizzati in collaborazione con Anci e UNCEM e dedicati alla promozione del confronto con gli amministratori locali, per comprenderne meglio bisogni e aspettative e per condividere riflessioni su tematiche di interesse comune.

Infatti, il supporto integrato a 360 gradi che Cassa Depositi e Prestiti offre a Comuni, Città metropolitane, Province e Regioni non si limita più alla storica e tradizionale concessione di finanziamenti, ma comprende una sempre più vasta gamma di prodotti e servizi per le amministrazioni pubbliche e lo sviluppo delle infrastrutture.

Documenti correlati