Comunicato stampa

CDP, in meno di un anno dall’apertura della sede di Genova già servite 578 imprese liguri per un valore complessivo di finanziamenti di circa 135 milioni di euro

Riprendono gli incontri genovesi di ‘Spazio Imprese’, si riparte il 18 settembre con un webinar trasmesso in diretta streaming dall’ufficio di via Casaregis

Genova, 15 settembre 2020 – In quasi un anno dall’apertura della sede genovese di Cassa Depositi e Prestiti, il Gruppo CDP ha già servito 578 imprese liguri e stipulato finanziamenti per un importo complessivo di circa 135 milioni di euro. Da un confronto fra i primi 8 mesi del 2019, quando la sede non era operativa, e l’analogo periodo 2020 emerge un incremento del 60% in termini di imprese supportate e del 380% in termini di volumi erogati. La maggior parte delle aziende coinvolte sono PMI e appartengono a diversi settori, fra i quali: nautica, componentistica, entertainment e servizi di certificazione.

I primi risultati del maggiore impegno di CDP sul territorio ligure da quando è stata aperta la nuova sede di Genova, insieme alle misure messe in campo per fronteggiare l’emergenza Covid e alle diverse opportunità offerte dal Gruppo, saranno illustrati in occasione del webinar ‘Spazio Imprese’ dal titolo “Vicini al territorio per affrontare la ripartenza: le soluzioni per le imprese” che sarà trasmesso in diretta streaming dalla sede genovese di via Casaregis 81 il prossimo 18 settembre alle 11:30. All’incontro, insieme ai rappresentanti di Cassa Depositi e Presiti, parteciperà anche il presidente di Confindustria Genova Giovanni Mondini. Sarà possibile seguire l’evento esclusivamente online, registrandosi a questo link.

Nell’ultimo anno, fra le più recenti operazioni finalizzate in Liguria da Cassa Depositi e Prestiti ci sono, ad esempio, quelle con Rina, Sanlorenzo e Costa Edutainment.

CDP sta supportando la crescita del Gruppo Rina, player globale di ingegneria, consulenza e certificazione, con un finanziamento di 10 milioni di euro destinato a sostenere un più ampio piano aziendale che l’azienda ha definito e sta realizzando in termini di rinnovamento tecnologico su tutte le aree di business. Sempre di 10 milioni di euro è anche il finanziamento concesso al Gruppo Sanlorenzo, azienda nata e attiva a La Spezia, ma divenuta ormai leader mondiale nella progettazione, produzione e commercializzazione di yacht e superyacht di alta gamma. Con questa operazione, Cassa Depositi e Prestiti sostiene l’eccellenza del made in Italy finanziando nuovi investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione e supporta la competitività dell’azienda in un’ottica di tutela dell’occupazione, dell’operatività della filiera nautica e delle imprese dell’indotto. Con Costa Edutainment, azienda con esperienza decennale nella gestione di siti e grandi strutture pubbliche e private dedicate ad attività ricreative, culturali, didattiche e di ricerca scientifica, è stato stipulato un contratto di finanziamento del valore di 5 milioni di euro con Garanzia Sace destinato a supportare i costi correnti e gli investimenti relativi alle attività degli acquari e dei parchi gestiti dalla Società sul territorio nazionale.

"L’apertura della sede territoriale di Genova, come peraltro avvenuto nelle altre 2 sedi inaugurate nel 2019 a Verona e Napoli, mostra che la presenza di CDP sul territorio si sta rivelando un elemento importante per il sistema imprenditoriale e per l’intera economia ligure. Lo confermano i primi dati sull’operatività dell’ufficio che, in un anno di attività e nonostante le difficoltà legate alla pandemia da Covid 19, è riuscito a far partire finanziamenti per 135 milioni di euro a supporto di circa 600 imprese”. Così Nunzio Tartaglia, Responsabile Divisione Cdp Imprese, che aggiunge: ‘’colpisce, in particolare, la crescita dei volumi d’impiego, quadruplicati rispetto ai 12 mesi precedenti, anche grazie a importanti operazioni a supporto di eccellenze del territorio e delle loro intere filiere”. La presenza di Cassa Depositi e Prestiti con una sede sul territorio “copre molteplici settori anche molto diversi fra loro. In questa regione ci sono eccellenze peculiari, come la nautica e la cantieristica, ma riceviamo domande e organizziamo incontri anche con imprese dell'economia ligure che svolgono altri tipi di attività”, ha concluso Tartaglia.

L’appuntamento di ‘Spazio Imprese’ fa parte di un ciclo di eventi dedicati alla promozione del confronto con le aziende del territorio per comprenderne meglio bisogni e aspettative e per condividere riflessioni su tematiche di interesse comune. L’evento sarà, infatti, un’occasione per approfondire l’offerta di CDP per le imprese e illustrare le soluzioni finanziarie a favore della crescita e dell’innovazione.

Documenti correlati