CDP, il Cda delibera investimento nella Società di servizio per la patrimonializzazione e la ristrutturazione delle imprese italiane

Comunicato stampa

CDP, il Cda delibera investimento nella Società di servizio per la patrimonializzazione e la ristrutturazione delle imprese italiane

Roma, 16 giugno 2015

Cassa depositi e prestiti comunica che il consiglio di amministrazione della società, riunitosi oggi sotto la presidenza di Franco Bassanini, ha approvato la manifestazione di interesse, preliminare e non vincolante, a partecipare – con un ammontare fino a 1 miliardo di euro, in qualità di investitore garantito – al capitale della Società di servizio per la patrimonializzazione e la ristrutturazione delle imprese italiane prevista dall’articolo 15 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133.

La Società si pone la finalità di investire in aziende italiane con adeguate prospettive industriali e di mercato, ma con temporanei squilibri patrimoniali e finanziari, al fine di ripristinarne la redditività a lungo termine.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Documenti correlati