CDP e Regione Emilia-Romagna: oltre €150 milioni per le PMI del territorio

Comunicato stampa

CDP e Regione Emilia-Romagna: oltre €150 milioni per le PMI del territorio

Firmato accordo per la gestione del Fondo EuReCa, finalizzato a favorire  l’accesso al credito delle imprese operanti sul territorio regionale

Roma, 19 marzo 2018

La Regione Emilia-Romagna e Cassa depositi e prestiti S.p.A. (CDP) hanno sottoscritto un accordo finalizzato a favorire l’accesso al credito delle imprese operanti sul territorio.

L’accordo istituisce il Fondo regionale “EuReCa” (Europa – Regione – Cassa depositi e prestiti) e prevede l’attivazione di una “Piattaforma di contro-garanzia” strutturata da CDP. La misura intende facilitare la concessione di garanzie da parte del sistema dei Confidi, a supporto delle esigenze finanziarie delle imprese operanti in Emilia-Romagna.

L’iniziativa rappresenta il primo strumento finanziario in cui CDP utilizza in blending risorse proprie e regionali, nella prospettiva di incrementare l’impatto in termini di accesso al credito a favore delle imprese regionali e supportare l’economia del territorio.

La collaborazione tra CDP e la Regione Emilia-Romagna permetterà di sviluppare investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili, per oltre 175 milioni di euro. Tali investimenti beneficeranno anche di un contributo a fondo perduto, nella misura minima del 15%, che verrà concesso dalla Regione attraverso una misura di prossima attivazione.

Per poter beneficiare della contro-garanzia di CDP, i “Confidi 106” dovranno inviare una manifestazione di interesse entro il prossimo 19 aprile 2018 sulla base della procedura di selezione disponibile sul sito web della Regione Emilia-Romagna e di CDP.

Documenti correlati