CDP e QIA firmano memorandum d’intesa per partnership nel settore turistico italiano e investimento di QIA di almeno € 100 milioni nel fondo di growth capital promosso da CDP

Comunicato stampa

CDP e QIA firmano memorandum d’intesa per partnership nel settore turistico italiano e investimento di QIA di almeno € 100 milioni nel fondo di growth capital promosso da CDP

Roma, 29 gennaio 2016

Il Presidente della Cassa depositi e prestiti (CDP), Claudio Costamagna, e il Vice Chairman di Qatar Investment Authority (QIA) e ministro dell’Economia e del Commercio del Qatar, S.E. Sheikh Ahmed bin Jassim bin Mohamed Al-Thani, hanno firmato un memorandum d’intesa finalizzato da un lato alla collaborazione per lo sviluppo del settore turistico italiano, dall’altro all’investimento da parte di QIA di 100 milioni di euro come base minima, nel nuovo fondo di growth capital promosso da CDP.

Per QIA, già partner di CDP attraverso la joint venture con il Fondo Strategico Italiano “IQ Made in Italy Investment”, l’accordo rappresenta la conferma dell’interesse strategico per gli investimenti in Italia. Per CDP è un ulteriore concreto esempio del ruolo svolto a sostegno dello sviluppo del Paese anche attraverso l’attrazione di risorse estere.

 

 

 

Documenti correlati