CDP e Fs insieme per migliorare il trasporto ferroviario

Sottoscritti due finanziamenti per l’acquisto di convogli destinati alle linee regionali e nazionali

Roma, 22 settembre 2016

Migliorare il servizio ferroviario italiano attraverso l’acquisto di nuovi convogli per il trasporto regionale e nazionale. E’ questo l’obiettivo dei due loan agreement sottoscritti, dopo la gara indetta nel mese di luglio, da Ferrovie dello Stato Italiane con CDP e Intesa Sanpaolo.

Con questa operazione CDP prosegue il percorso per il raggiungimento degli obiettivi strategici definiti nel Piano Industriale 2016-2020, tra i quali rientra il sostegno agli investimenti in materiale rotabile destinato al trasporto ferroviario regionale.

Nello specifico i due finanziamenti, da 150 milioni di euro ciascuno, saranno finalizzati all’acquisto di nuovi treni e favoriranno, di conseguenza, un miglioramento del servizio ferroviario utilizzato da milioni di italiani. Per la conclusione dei lavori Fs si è avvalsa, oltre che del supporto di CDP, delle misure di stimolo all’economia promosse dalla BCE, che hanno l’obiettivo di aiutare finanziariamente le industrie dei paesi europei.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti