CDP e BEI insieme per la scuola

Nella Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole firmato un nuovo Protocollo d’intesa con il MIUR: finanziamenti per 1,3 miliardi per interventi di ristrutturazione ed efficientamento energetico degli edifici scolastici

Roma, 22 novembre 2017

Dalla ristrutturazione all’adeguamento antisismico, dalla costruzione di nuovi edifici pubblici all’efficientamento energetico degli immobili esistenti: l’impegno di CDP per il settore dell’edilizia scolastica è continuo e vede nella BEI un valido alleato.

E’ stato infatti firmato un nuovo protocollo di Intesa con il MIUR e la Banca Europea per gli Investimenti con l’obiettivo di stanziare nuove risorse a supporto del Piano di Edilizia Scolastica del Governo Italiano per il triennio 2018-2020. BEI potrà stanziare fino a 1.3 miliardi di euro che CDP utilizzerà per la concessione di finanziamenti alle Regioni, somme destinate alla realizzazione di interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento antisismico, efficientamento energetico e costruzione di nuovi edifici scolastici.

Il Protocollo firmato da Antonella Baldino, Chief Business Officer di CDP, Valeria Fedeli, Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca, e Dario Scannapieco, Vice presidente della BEI, rappresenta un atto concreto di sostegno all’edilizia scolastica in occasione della Giornata Nazionale per la sicurezza nelle Scuola. Un momento di riflessione e formazione anche per gli studenti italiani che, nell'arco della giornata, possono incontrare esperti, progettisti, amministratori locali, e confrontarsi sui temi della sicurezza nelle scuole e della prevenzione dei rischi.

Il Protocollo di Intesa conferma la collaborazione tra CDP, BEI e il Governo Italiano per la realizzazione del Piano di Edilizia scolastica avviato nel 2015. Nel primo triennio è stata approvata da BEI una provvista da oltre 1,4 miliardi di euro di finanziamenti di cui, da qualche giorno, è disponibile l’ultima tranche da 240 milioni di euro per favorire, anche in questo caso, lavori di efficientamento nelle scuole italiane.

Il sostegno a interventi di ristrutturazione e adeguamento antisismico  rappresenta soltanto una delle attività messe in campo da CDP per questo settore strategico per il Paese. Dagli interventi con la BEI all’impegno per la realizzazione delle residenze universitarie in collaborazione con il MIUR, dal Fondo Rotativo per la Progettualità fino al Fondo Kyoto per l’efficientamento energetico, il raggio di azione di CDP copre questo ambito a 360 gradi.

Proprio per raccontare queste attività è online una nuova pagina web ricca di informazioni, dati e casistiche capaci di illustrare l’impegno in uno dei settori chiave per la crescita del Paese.

#promuoviamoilfuturo, sostenendo la formazione delle nuove generazioni, protagoniste del domani.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti