CDP e ASPI: 1,7 miliardi per la rete autostradale

Siglato un contratto di finanziamento con Autostrade per l’Italia destinato a sostenere progetti di sviluppo infrastrutturale, con focus sulla sostenibilità e la sicurezza

Roma, 18 dicembre 2017

Potenziare la rete autostradale italiana puntando sulla tutela ambientale e la sicurezza: è questo l’obiettivo del contratto di finanziamento sottoscritto da CDP e Autostrade per l’Italia, del valore di 1,7 miliardi di euro.

L’iniziativa permetterà ad ASPI di attuare il piano di potenziamento e ammodernamento della rete nazionale, con un focus particolare per gli investimenti in ambito green, legati alla realizzazione di impianti di insonorizzazione e al miglioramento della sicurezza nelle gallerie.

Il contratto di finanziamento appena sottoscritto, composto da 1,1 miliardi di euro di prestito a lungo termine e 600 milioni di linea di credito “revolving” a 5 anni, conferma l’impegno di CDP in favore delle infrastrutture italiane.

Con la Piattaforma Grandi Infrastrutture, la collaborazione con Ferrovie dello Stato Italiane e la costituzione dell’unità di advisory alla Pubblica amministrazione, sono tante le misure e i progetti messi in campo per questo settore strategico per la crescita economica e sociale del Paese.

Anche così #promuoviamoilfuturo.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti