Comunicato stampa

CDP: conclusa con successo emissione obbligazionaria per € 750 milioni

Roma, 7 giugno 2011

Cassa depositi e prestiti S.p.A (CDP) comunica di aver concluso oggi con successo un’emissione obbligazionaria a tasso fisso, con scadenza al 14 settembre 2016 e non assistita dalla garanzia dello Stato, del valore nominale di € 750 milioni, rispetto all’ammontare inizialmente atteso di € 500 milioni.

L’emissione rientra nell’ambito del Programma di Euro Medium Term Notes (EMTN) di CDP, quotato alla Borsa del Lussemburgo.

L’emissione obbligazionaria, destinata a investitori istituzionali, prevede una cedola pari al 4,25% e ha un prezzo di re-offer di 99,634%. L’ammontare degli ordini ricevuti dagli investitori è stato complessivamente pari a circa € 1,3 miliardi, più del doppio rispetto all’ammontare inizialmente atteso.

Il rating dei titoli, che saranno negoziati presso la Borsa del Lussemburgo, sarà AA- per Fitch, Aa2 per Moody’s e A+ per Standard&Poor’s.

L’emissione è stata collocata per oltre l’80% presso fondi d’investimento e assicurazioni. Con riferimento alla distribuzione geografica, il 67% dell’emissione è stato collocato in Italia, il 15% in Francia, il 6% in Germania e il rimanente 12% in altri Paesi tra i quali Inghilterra, Lussemburgo, Spagna e Portogallo.

BofA Merrill Lynch, Morgan Stanley, Societè Generale e UniCredit Bank hanno svolto il ruolo di Joint Lead Managers e Joint Bookrunners dell’operazione.

Documenti correlati