CDP: al via il Graduate Talent Program

Comunicato stampa

CDP: al via il Graduate Talent Program

L’iniziativa mira a inserire fino a 50 giovani laureati in azienda

Roma, 28 febbraio 2019 

Cassa depositi e prestiti dà il via al Graduate Talent Program, iniziativa che mira a inserire fino a 50 brillanti neolaureati e laureandi nel proprio organico nei prossimi mesi.

CDP Graduate Talent Program è un programma di sviluppo aziendale dedicato a tutti quei talenti desiderosi di intraprendere un percorso strutturato e stimolante mirato ad accrescere le competenze tecniche e a favorire la conoscenza dei tratti caratteristici di un’Istituzione come Cassa depositi e prestiti, impegnata in prima linea dal 1850 per lo sviluppo dell’Italia.

Il processo di selezione a cui i candidati saranno sottoposti è molto sfidante e in grado di testare al meglio abilità professionali e personali. I concorrenti saranno chiamati a dimostrare le proprie capacità attraverso una serie di attività: business game, video interviste e giornate di assessment. Per i 50 profili idonei si apriranno le porte del mondo CDP, con la possibilità iniziare un percorso di sviluppo professionale mirato ad accrescere competenze trasversali, tecnico-specialistiche e organizzative nei principali settori che promuovono lo sviluppo economico del Paese: imprese, infrastrutture, cooperazione internazionale, finanza e altre funzioni corporate.

“Con il Graduate Talent Program puntiamo ad arricchire la nostra squadra di giovani talenti desiderosi di impegnarsi nel lavoro che CDP svolge ogni giorno a sostegno della crescita economica e dello sviluppo sostenibile del Paese”, ha affermato l’Amministratore delegato di CDP, Fabrizio Palermo. “L’iniziativa rientra nella più ampia strategia di definizione di un nuovo modello operativo che punta all’ulteriore rafforzamento delle competenze di gruppo e alla semplificazione organizzativa, così come previsto dal nuovo Piano industriale”.

L’iniziativa prende il via a poche settimane dal riconoscimento di CDP come “Top Employer Italia 2019”, e testimonia l’attenzione posta a favore della valorizzazione delle giovani professionalità  e della creazione di una cultura manageriale di Gruppo.

Tutte le informazioni sull’iniziativa sono disponibili a questo link.

Documenti correlati