Comunicato stampa

Cda settembre 2013: approvato in via definitiva il Piano industriale 2013-2015

Roma, 11 settembre 2013

Ulteriori 15 miliardi di euro, che porterebbero il totale fino a circa 95 miliardi di euro (6% del PIL in tre anni), potranno essere immessi nell’economia attraverso specifici interventi finalizzati all’allargamento del perimetro di attività del Gruppo.

Con riferimento agli obiettivi economici e finanziari, nel Piano si prevede una crescita sostenuta dello stock di impieghi di CDP che, anche senza l’attivazione delle iniziative addizionali, ammonteranno a fine 2015 a circa 106-110 miliardi euro (+5-9% rispetto a fine 2012).

Documenti correlati