Cassa Depositi e Prestiti sostiene Maticmind, eccellenza italiana dell’ICT

Insieme a un pool di banche finanziata la società leader nella cybersecurity

24 milioni di euro per Maticmind, società italiana specializzata nella vendita di soluzioni e servizi professionali legati alla cybersecurity, al networking e allo sviluppo di datacenter. Questi, in sintesi, i termini dell’operazione portata avanti da Cassa Depositi e Prestiti insieme a un pool di banche a favore di una delle principali nuove realtà ICT del Paese.

Nata nel 2005 dallo spin-off del business italiano della svizzera Ascom AG, Maticmind è un’azienda in continua crescita che negli ultimi anni ha visto triplicare il fatturato, 300 milioni di euro nel 2019, impiegando oltre 800 dipendenti distribuiti in 12 sedi operative che coprono tutto il territorio nazionale.

L’impegno di CDP per Maticmind è sottolineato anche dall’ingresso del Fondo Italiano d’Investimento nella società, con la finalità strategica di supportare l’azienda in un ulteriore percorso di sviluppo organico nel lungo periodo.

L’operazione è in linea con la missione di Cassa Depositi e Prestiti e si inscrive nel più ampio percorso portato avanti dal Gruppo, per rafforzare la competitività globale delle imprese italiane operanti in settori strategici e di eccellenza, incentivando processi di consolidamento e di integrazione, e promuovendo la trasformazione digitale del Paese.

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti