Comunicato stampa

Cassa Depositi e Prestiti investe 30 milioni di euro nel fondo Ver Capital Credit Partners SMEs VII per supportare la crescita di PMI e Small-Mid Cap

L’intervento di CDP conferma il supporto alle imprese italiane per l’accesso al credito, attraverso canali di finanziamento alternativi.

Il fondo Ver Capital Credit Partners SMEs VII è un fondo di private debt gestito da Ver Capital SGR dedicato alle PMI e Small-Mid Cap con sede in Italia.
Grazie all’investimento di CDP, del FEI e di altri investitori istituzionali, è stato superato il target previsto per il primo closing che si è chiuso con 225 milioni di euro

 

Roma, 29 ottobre 2020Cassa Depositi e Prestiti rinnova il proprio impegno nel supportare la crescita delle imprese italiane, promuovendo un importante strumento a supporto dell’accesso al credito. L’investimento di CDP da 30 milioni di euro nel fondo Ver Capital Credit Partners SMEs VII, promosso da Ver Capital SGR, si aggiunge a quello già deliberato dal Fondo Europeo per gli Investimenti e da altri importanti investitori istituzionali con l’obiettivo di ampliare la capacità di accesso al credito delle PMI e Small-Mid Cap con sede in Italia attraverso lo sviluppo di canali di finanziamento alternativi.

Il Fondo ha un obiettivo di raccolta di 300 milioni di euro, con una strategia d’investimento che prevede un‘ampia diversificazione di portafoglio con un target di circa 50 investimenti e, in via prevalente, focus su imprese con  meno di 500 dipendenti.

Il modello operativo adottato dal Fondo, complementare al sistema bancario, permetterà di finanziare, attraverso sia l’utilizzo di loan, in modalità direct lending, che bond, le esigenze a medio-lungo termine di PMI e Small-Mid Cap, all’avanguardia, orientate all’export, con una governance trasparente e con sede in Italia. 

L’approccio d’intervento del Fondo è in linea con il Piano Industriale 2019-2021 di CDP che prevede specifiche linee di intervento a supporto delle PMI e delle Small-Mid Cap, soprattutto in questo periodo di ripartenza a seguito dell’emergenza epidemiologica.

Nunzio Tartaglia, Responsabile della Divisione CDP Imprese, ha commentato: “Con l’investimento nel Fondo Ver Capital Credit Partners SMEs VII, CDP prosegue con il piano di supporto alle PMI e alle Small-Mid Cap italiane, in particolare con la grave emergenza sanitaria che colpisce il nostro territorio. L’investimento in fondi di credito diversificato, che si affianca alle operazioni di Basket Bond, ha l’obiettivo di raggiungere aziende che per dimensione propria o dello specifico intervento, non sono raggiungibili da CDP in modalità diretta, su durate tipicamente non coperte dai canali di finanziamento tradizionali. Siamo convinti, inoltre, che la presenza di CDP a supporto di questi canali di finanziamento alternativi possa attrarre nuovi investitori istituzionali a sostegno delle PMI e delle Small-Mid Cap italiane”.

Andrea Pescatori, Amministratore delegato di Ver Capital SGR ha commentato: “Siamo molto soddisfatti che CDP, in seguito ad un processo di due diligence particolarmente intenso e dettagliato, sia diventata uno dei cornerstone investors del nostro Ver Capital Credit Partners SMEs VII. Ver Capital ha più di 10 anni di attività di investimento focalizzata sul debito di aziende industriali e, crediamo, che tale esperienza possa risultare particolarmente significativa nell’attuale contesto storico che non ha precedenti nella storia economica del Paese. Questo nuovo fondo, infatti, supporta le necessità di investimento delle imprese industriali con un’ottica di medio-lungo termine, che senz’altro è uno degli aspetti determinanti per uscire dalla crisi economica in atto”.

Documenti correlati