Business Forum Italia–Cina: accordo tra CDP, Ansaldo Energia e Shanghai Electric

Una nuova partnership strategica di lungo periodo per introdurre turbine a gas di ultima generazione nei mercati europei e asiatici

Pechino, 22 febbraio 2017

Il Gruppo CDP firma un importante accordo con Shangai Electric Corp., il gruppo manifatturiero cinese leader nella produzione di attrezzature meccaniche. Il Memorandum of Understanding prevede il rafforzamento della partnership strategica di lungo periodo tra l’azienda cinese ed Ansaldo Energia, società partecipata per il 45% da CDP Equity, società del Gruppo Cassa depositi e prestiti  e per il 40% dalla stessa Shanghai Electric.

L’accordo è stato sottoscritto dall’Ad del Gruppo CDP Fabio Gallia, dal Presidente di Ansaldo Energia Giuseppe Zampini e dal Presidente di Shanghai Electric Zheng Jianhua, all’interno della cornice del Business Forum Italia-Cina, importante momento di confronto e dialogo internazionale alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella e del Presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping.

Proseguendo nella collaborazione già avviata con gli accordi siglati nel 2014, le due aziende uniranno nuovamente le forze condividendo gli investimenti per l’introduzione della turbina a gas di classe H di nuova generazione sui mercati. L’operazione consentirà inoltre ad Ansaldo Energia il pieno accesso ai mercati asiatici che - in forte crescita - rappresentano il 50% del mercato globale.

La partnership tra le due società era stata recentemente celebrata dall’apertura del nuovo stabilimento di Ansaldo a Cornigliano, destinato all’assemblaggio finale delle maxi turbine a gas realizzate in collaborazione con Shangai Electric.

 

La nostra Newsletter

Registrati per essere sempre aggiornato sulle iniziative e i progetti del Gruppo CDP

Iscriviti